dia_del_libro-5

Eccomi, ci sono!! In ritardo sulle mie colleghe, ma ci sono!!! Siete già andati a vedere i loro mesi? no???? malisssssssssimo, ma non vi preoccupate, ci penso io a ricordarvelo. Ora non avete più scuse, dopo aver letto le mie cialtronerie andate a leggere Sara ed Elisa. E’ stato un mese un po pienotto e devo dire grazie a Iread libri in vendita. E’ una pagina di Facebook, gestita da due ragazze che vendono libri usati, ma che sono come nuovi. L’anno scorso, hanno ideato un gioco: il gioco dell’oca letterario. Siii avete capito bene, è una figata!! Io ovviamente sono indietro, rispetto a tanti altri concorrenti, ma non lo faccio per vincere, lo faccio per smaltire la mia lunghisssssima lista. Quindi per un po’ credo che la mia lista quì sul blog, ne risentirà un po, ma vi assicuro che piano piano pubblicheò le recensioni, così la lista anche qui avrà un senso. :) Il gioco è iniziato il 6 ottobre e durerà tre mesi. Ogni casella, ha una sfida diversa e un punteggio diverso, vi posso assicurare che non è sempre facile! Se volete partecipare, siete sempre in tempo!!

 

Ok, Iniziamo!!!! I miserabili di Hugo Siiiii state vedendo mooooolto bene!!! L’ho finitoooooooo!!!! Sono stata così felice! L’ho finito in un pomeriggio di inizio ottobre, accompagnata da un bicchiere di vino. Voi non lo sapete, ma un pomeriggio al telefono con mia mamma, mentre ce la cianciavamo, lei che fa?? Mi racconta il finale!!! Nuoooooo terribile!!!! Per mia fortuna, non si ricordava, proprio tutto tutto il finale, almeno le ultime pagine me le sono proprio godute. Ho perfino brindato alla chiusura del libro!!! Allora che ne dite? Sono stata brava? No eh.. si lo so, ci ho messo un sacco, ma non ce la facevo proprio a sopportare tutte quelle descrizioni, e regressioni storiche. No, proprio no. La storia in se mi è piaciuta un sacco, ma alcune parti, proprio non le ho registrate, e credo che abbiano appesantito la storia. Credevo di aver fatto fatica non il Conte di Montecristo, ma questo libro, lo ha battuto alla grande! Ma sono veramente contenta di averlo letto, e di certo farò altre di queste “pazzie”. Se siete amanti delle regressioni storiche, esempio la battaglia di Waterloo, o le descrizioni abbastanza puntigliose, questa storia fa al caso vostro!! Quindi.. forza buttatevi!!! :)

 

Le correzioni di Jonathan Franzen Per terminare i Miserabili ci ho messo 20 giorni, avevo bisogno di leggerezza. Così mi sono detta, ma si dai giochiamo!! E cosa mi capita? Libro con una mamma come protagonista. Chiedo consigli, e mi dicono di leggere questo libro. Ce lo avevo in lista e mi sono detta, perché no?? o meglio: ma che diavolo di libro ho scelto?? Non mi è piaciuto, l’ho trovato pesante, non l’ho ancora capito, speravo in qualcosa di leggero, ma non mi è andata proprio bene. Ma ho tenuto duro, e l’ho portato fino alla fine. Visto che lo avevo in lista mi sono detta che tanto prima o poi lo avrei letto, quindi.. Devo dire a onor del vero, che questo libro è davvero ben scritto, molto scorrevole, nonostante il mio senso di pesantezza. Sì davvero scritto bene, e da quanto ho capito so che questo libro o lo si ama o lo si odio.. io.. be avete capito! :) L'allieva di Alessia Gazzola

 

Così arrancando, capito alla casella libro giallo. Lo avevo in lista, anche qui sul blog, e ho colto la palla al balzo. Finalmente la leggerezza di cui avevo bisogno. Ero talmente satura che ho lasciato il libro in giro per casa per quasi una settimana!! S’ ma poi l’ho divorato in 2 giorni!! Davvero carino e originale, e ben scritto. Mi  ripromettevo da tempo di leggerlo, e alla fine ho trovato la “scusa”. Penso che approfondirò questa scrittrice siciliana. L’autrice si legge che è preparata, che ne sa di quello che scrive, infatti è lei stessa una studentessa di medicina legale. A tratti mi sono anche ritrovata nella protagonista. Mi sono davvero rasserenata nel leggerlo. E’ quel libro che ti risolleva il morale, o che si potrebbe usare quando si ha il blocco del lettore. Io di solito uso la Kinsella, ma credo che anche lei dovrei tener ben presente! W le autrici di casa nostra!!! Il diavolo veste prada

 

 

Altro tiro di dado, altra lettura. Così sono arrivata alla casella: Il nome del protagonista deve essere uguale a quella del tuo nome. Ed eccomi ad iniziare un’altra saga ( se continuo così le inizio e poi non le finisco più). Avevo visto il film quando uscì e quando ho scoperto che era un libro, ovviamente l’ho messo in lista. Ve l’ho detto che questo gioco lo sfrutto per smaltire la lista!! :D Divertente, allegro, fresco, ironico, un potroppo Armani, Versace etc etc insieme per me (non sono proprio una modaiola, Non solo shopping non mi odiare :) ) Alcuni mini  paragrafi li ho saltati, li trovavo superflui e la mia lettura non ne ha risentito! Lo consiglio per svagarsi, o per ricordarsi della MERAVIGLIOSA Maryl Streep nella scena degli arrivi quando lancia sulla scrivania le sue giacche. Il cacciatore del buio di Donato Carrisi

 

 

Il mio acquisto del mese!! Non era in programma acquistare libri, ma quando ho visto che Donato Carrisi avrebbe fatto la presentazione di questo libro al Circolo Dei Lettori di Torino, l’ho preso al volo e me lo sono pure fatta autografare!! Mi invidiate??? Eddaiiii nemmeno un pochino?? Mi sono divertita un sacco alla presentazione,  è stata diversa dal solito, molto suggestiva, per un attimo mi è venuto in mente Lucarelli nel suo programma notturno. Veramente grande, divertente, con vari spunti di riflessione. Per mia fortuna quest’estate avevo letto ‘Il tribunale delle anime’ e questo è il seguito!! Non m’importa se non ho il primo o non comprerò altri suoi libri e continuerò a servirmi della biblioteca, ma questo firmato.. Il mio primo libro autografato, felice io!! Voi non sapete quanto!!!!!

 

Bene, credo di essermi dilungata tropo, di chiacchiere ne ho scritte veramente tante questo mese.
Vi chiedo pazienza, sono in arretrato con le pubblicazioni delle recensioni, piano piano lo farò.

E voi cosa avete letto questo mese? Avete commenti sulle mie? avete consigli da darmi? E se volete giocare, mettete “mi piace” alla pagian di Facebook e.. buone letture!! Ci si legge a novembre!!!!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *