Alzi la mano chi vorrebbe sedersi e sentirsi raccontare la vita che ha vissuto il proprio padre??!! Io si! anche perché il mio ha vissuto il ’68 e tante altre manifestazioni che io ho letto sui libri o sentito parlare..

In questo toccante libro Tiziano Terzani, al termine della sua malattia, decide di raccontare la sua vita al figlio Folco, in una lunga intervista, che è diventata un libro, ed infine un film.

Sarò sincera, ho letto solo questo libro dei Terzani e mi si è aperto un mondo, una figura giornalistica non indefferente; sicuramente leggerò altri suoi libri perché mi affascina la sua vita.

Andiamo per ordine però.. Terzani è nato nel 1938 e penso che poche persone al mondo possano dire io ho vissuto appieno la mia vita, lui l’ha potuto dire. Questa intervista, è una specie di testamento, dove racconta il perché di certi suoi comportamenti con la famiglia, e racconta al meglio alcuni momenti chiave della storia: la guerra in Vietnam, o la caduta dell’impero sovietico.

Continua a leggere

Seta è un romanzo piccolo e leggero, ma che racchiude tutto ciò che ci deve essere: amore, passione e i viaggi.

E’ ambientato intorno al 1860, in un paesino francese la cui ricchezza è basata sulla seta. Hervé Joncour quando inizia questa attività ha poco più di vent’anni, circa, e uno dei suoi compiti è quello di viaggiare, andare a prendere le uova. ma quando tutte le uova europee sono intaccate da un’epidemia il tracollo finanziario è quasi certo. A meno che Hervé Joncour non si spinga fino al chiuso Giappone.. in una spedizione lunga e difficile. Ma è l’unica soluzione per non perdere tutto. Cosi tutti i proprietari delle filande finanziano la lunga spedizione.

Lui arriva in Giappone alla corte di Hara Kei un uomo abbastanza enigmatico, che è  accompagnato da una ragazza giovane, e tra i due nasce una forte attrazione, basata su un gioco di sguardi furtivi ma molto eloquenti. Nonostante ciò torna a casa con le sue uova e dalla moglie Hélèn, ma è un ritorno malinconico nonostante la sua vita felice.

Continua a leggere