linverno-si-era-sbagliato

“Ho sempre pensato che uno dovrebbe fare esattamente ciò che vuole a patto che non faccia del male agli altri”

“Ma il problema è che si fa male agli altri” “ci sono sempre persone che verranno ferite da chi non fa quello che vogliono loro”

“Coraggio per i grandi problemi della vita figliolo, e pazienza per i piccoli”.

Il buono e il cattivo dipendono dal pensiero che li rende tali.

Invece io so solo che un giorno ti svegli senza piangere e guardi negli occhi l’intollerabile e lo tolleri, pur continuando a provare compassione.

Le emozioni coinvolte non svolgevano alcun ruolo nell’efficacia biologica.

Forte come la morte, è l’amore.

“E’ permesso l’amore di questi tempi?” gli chiese Nadine “E’ indicato?” “Non mi importa un accidente che sia indicato, è tutto quello che ci è rimasto” disse lui.

Mi farà impazzire lo sforzo di tenermi aggrappato alla mia salute mentale.

E’ piuttosto facile, in effetti, quando un uomo non è presente, farlo diventare nella propria mente tutto quello che si vorrebbe che fosse.

La morte aveva un lieto fine ogni volta.

Lei voleva trascinarlo di nuovo alla vita e alla luce che lui non desiderava. Non poteva accontentarla.

Nessuno vince mai una guerra, e le guerre non sono mai finite.

“Signora Ainsworth, cos’è il buon umore? a quel punto lei sorrise “ricordare che le cose cambieranno, e forse in meglio”

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *