Evvivaaaaaaaaaaa!!! La mia amica si sposa!! :) Beh non è che il libro si intitola così perché Rebecca partecipa ad una cena total white.. Dai lo capisce anche un bambino! :)

Dai ve lo confesso i primi tre libri della saga li avevo già letti, li sto rileggendo perché tra il compleanno e il Natale scorso ho comprato e mi hanno regalato il resto della saga, e così ho ricominciato da capo e li sto centellinando.
Altra confessione, al matrimonio ho ricevuto carta bianca, così i tavoli ho nominati con i titoli dei libri.. indovinate come si chiamava il mio??? Esatto, ma voi siete avanti: I Love Shopping in Bianco.. ok k, ora vi parlo del libro.

 

L’amica di Rebecca, Suze, si sposa con il cugino. Sì avete capito bene, non è un vero e proprio incesto, ma comunque… sapete come ha ricevuto la proposta? Al lancio del bouquet, ovviamente l’anello era un mezzo ai fiori… oooo che cosa romantica!!! (voi siete sposati? come avete ricevuto la proposta?)

Rebecca si complica la vita anche in questo caso, altrimenti non sarebbe lei. Deve, e vuole far contenti tutti: la sua famiglia, la madre di Luke, Suze.. Tutti hanno grandi aspettative, tutti vogliono l’esclusività del matrimonio.
A New York sarebbe l’evento dell’anno, sfarzoso, con persone che ne lei ne Luke conoscono. A casa sua sarebbe intimo, con gli amici di sempre, con la famiglia, senza sfarzo ma con il cuore.

..Scusate un attimo. Quale sposa non vorrebbe due matrimoni in due parti del mondo? No, scusate parliamone, ma siate oneste!! Io sì, io sì.. io l’ho ammesso adesso tocca a voi! :P

Però ormai Rebecca la conoscete, riuscirà a sistemare tutto, lo sapete vero?
Sì, ma bisogna vedere come, è quello il bello di questi libri!! Magari qualcuna di voi potrebbe prendere spunto se siete prossime.

Lo so che non ho detto molto, ma le vicende di Rebecca sono talmente divertenti che ve le raccontassi farei solo spoiler.. e poi chi vi sente?? :)

A presto per un altro capitolo, chissà cosa succederà!!

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *